«Dune Ferite» vince il premio speciale quale migliore film documentario

Il documentario “Dune Ferite” del regista Franco Blandi vince il premio speciale quale migliore film documentario. Il riconoscimento gli sarà consegnato nella serata del 2 settembre. Il regista Franco Blandi è laureato in Scienze dello Spettacolo, in Scienze Pedagogiche e in Scienze dell’Educazione, è ideatore della rassegna “Nebrodi Cinema Doc. Presiede l’Associazione URIOS (cultura, arti, solidarietà) e la giuria del “Premio De Seta” di Legambiente Calabria. Per Navarra Editore ha pubblicato: “Recordàri. Tornare al cuore”; “Francesca Serio. La madre”; “Vittorio De Seta, il poeta della verità”; “Appuntamento a La Goulette”. E’stato autore di documentari e mostre fotografiche.

“Dune Ferite”: Lungo i mille chilometri di costa siciliana, le dune costiere esercitano un fascino paesaggistico di grande rilievo. Tra sabbia e vegetazione è un brulicare di vita, in un delicatissimo equilibrio. Tra degrado e salvaguardia, tra speculazione e difesa dell’ambiente, siamo andati a vedere qual è lo stato di conservazione dei litorali, con particolare attenzione alle dune costiere. Abbiamo anche cercato di conoscere chi le studia e promuove conoscenza e rispetto.

Torna in alto