«Keep moving» accede alla finale: la Giuria assegna il giudizio di lode

Il film «Keep moving» (nella foto) del regista Andrea Zanini, che ha risposto alle nostre domande, accede in finale perchè la Giuria assegna il giudizio di lode all’opera cinematografica. 

Andrea Zanini nasce a Latina nel ’98. È un regista e produttore musicale. Fin da piccolo sviluppa una notevole passione per le arti, in special modo quelle figurative. Influenzato dal fratello maggiore, ad otto anni scopre il mondo dell’audiovisivo, facendo parte ad al-cuni cortometraggi. Da sempre grande appassionato di tennis, che ha praticato per anni, e musica inizia a studiare chitarra e pianoforte diventando un compositore. Nel 2022 si laurea in cinema all’Acca-demia di Belle Arti di Roma.
Keep Moving: Lulu è una giovane ragazza che, in seguito ad un trauma passato, trova conforto solo nella musica proveniente dal suo inseparabile iPod. Ciò che ascolta riflette le proprie emozioni, aumentandone l’instabili-tà con la quale deve fare i conti ogni giorno. Solo il fratello Pietro, facen-dosi carico delle difficoltà della sorella, è in grado di aiutarla. A seguito di sogni e visioni la giovane sprofonda sempre di più, confrontandosi con il suo lato oscuro.
(Tratto da Annuario del Festival del Cinema di Cefalù 2023)

error: Content is protected !!
Torna in alto