«Scomparire» accede alla finale: la Giuria assegna il giudizio di lode

Il film «Scomparire» (nella foto) della regista Daniele Nicolosi accede in finale perchè la Giuria assegna il giudizio di lode all’opera cinematografica. 

Nicolosi Daniele. Classe 1990, nel 2015 realizza il cortometraggio “Along the River”, western con Franco Nero vincitore come miglior film straniero agli American Movie Awards. Presentato nel 2017 al Chinese Theatre di Hollywood. Nel 2018 realizza il cortometraggio “In Principio” con il supporto della Torino Film Commission. Il cortometraggio è selezionato in oltre 30 festival (tra cui Trieste Science + Fiction, RIFF e FiPiLi) e vincitore al Ferrara Film Festival, Asti Film Festival, SAFITER, Los Angeles CineFest e Montecatini Short Film Festival. Tra i 50 finalisti dei Nastri d’Argento 2019.

Scomparire: Un uomo incontra una donna all’esterno di una casa di montagna. Improvvisamente l’uomo si sveglia e si ritrova nel suo appartamento, in una Torino del 2046, dove la tecnologia ha preso il sopravvento sulle relazioni umane.

(Tratto da Annuario del Festival del Cinema di Cefalù 2023)

error: Content is protected !!
Torna in alto