«It takes patience» accede alla finale: la Giuria assegna il giudizio di lode

Il film «It takes patience» (nella foto) della regista Giona Dapporto accede in finale perchè la Giuria assegna il giudizio di lode all’opera cinematografica. 

Dapporto Giona. Dopo aver seguito gli studi superiori presso l’istituto tecnico ITIP Bucci si iscrive al corso di Cinema d’animazione presso l’accademia di Firenze “Nemo”. Si diploma realizzando il cortometraggio “Sam’s Castle” vincitore del festival “Il Cineclub Dei Piccoli”. Nel gennaio 2020 Giona viene assunto presso lo studio Animoka di Torino dove lavora come storyboard artist e animatore 2d per un anno e sei mesi. Da giugno 2021 incomincia a lavorare alla creazione del Foore animation studio che fonda ufficialmente nel 2022. Durante questo periodo nel gennaio 2022 contribuisce agli inserti animati dello speciale Rai: “Come foglie al vento”. Nello stesso anno è regista per la canzone animata dello Zecchino d’Oro “Ci vuole pazienza”.

It takes patience. Un iperattivo cucciolo di golden monkey viene consegnato sbadatamente, dalla cicogna, a una famiglia di bradipi che insegnerà però al piccolo protagonista un’importante lezione di vita: la Pazienza.

(Tratto da Annuario del Festival del Cinema di Cefalù 2023)

error: Content is protected !!
Torna in alto